Benvenuto/a nel nostro sito .
Maria: “Madre Santissima, Luce del nostro Cammino Divino, benedici i nostri passi, che conducono alle Porte del nostro Signore Gesù. Pòniti sempre dinanzi a noi, così che non ci perdiamo. Dònaci Pace nel cuore e Purezza nell’anima. Nel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo. Amen”.
Mia dolce figlia, questa Preghiera, se detta con Amore, vi proteggerà nel vostro Cammino. Sia per voi inizio di Consacrazione al mattino e alla sera. Grazie, figlia, per il tuo abbandono. E così sia”.


550 Gesù: “Alzati e và; la tua fede ti ha salvato!” 26/10/2022
550 Gesù: “Alzati e và; la tua fede ti ha salvato!” (Luca 17, 19).

Dal Vangelo Secondo S. Luca.

Durante il viaggio verso Gerusalemme, Gesù attraversò la Samaria e la Galilea. 12 Entrando in un villaggio, gli vennero incontro dieci lebbrosi i quali, fermatisi a distanza, 13 alzarono la voce, dicendo: “Gesù maestro, abbi pietà di noi!”. 14 Appena li vide, Gesù disse: “Andate a presentarvi ai sacerdoti”. E mentre essi andavano, furono sanati. 15 Uno di loro, vedendosi guarito, tornò indietro lodando Dio a gran voce; 16 e si gettò ai piedi di Gesù per ringraziarlo. Era un Samaritano. 17 Ma Gesù osservò: “Non sono stati guariti tutti e dieci? E gli altri nove dove sono? 18 Non si è trovato chi tornasse a render gloria a Dio, all’infuori di questo straniero?”. E gli disse: 19 “Alzati e và; la tua fede ti ha salvato!” (Luca 17, 11-19 11).

Luci sul Vangelo.

11 Durante il viaggio verso Gerusalemme, Gesù attraversò la Samaria e la Galilea. 12 Entrando in un villaggio, gli vennero incontro dieci lebbrosi i quali, fermatisi a distanza, 13 alzarono la voce, dicendo: “Gesù maestro, abbi pietà di noi!” (Lc 17, 11-13) La Portavoce: “Gesù, mentre andava verso Gerusalemme, attraversò la Samaria e la Galilea, entrando in un villaggio Gli andarono incontro dieci lebbrosi che, fermatisi a distanza, alzarono la voce e dissero: “Gesù, Maestro, abbi Pietà di noi”: ancora una volta Gesù, guardato come Maestro Che opera Guarigioni”.
14 Appena li vide, Gesù disse: “Andate a presentarvi ai sacerdoti”. E mentre essi andavano, furono sanati (Lc 17, 14) La Portavoce: “Gesù fa sollevare Sempre lo Sguardo: non Uomo, ma Spirito di Fede, il Suo Predicare il Regno dei Cieli era richiamare Sempre le Verità. Gli dice di recarsi dai Sacerdoti e, mentre andavano, furono Sanati.
Gesù è Colui Che opera Guarigioni a chi si fida, a chi ascolta. Ancora una volta vuole mostrare il volere il Bene di tutti, ma non tutti si ricordano di Lui dopo aver ottenuto.
15 Uno di loro, vedendosi guarito, tornò indietro lodando Dio a gran voce; 16 e si gettò ai piedi di Gesù per ringraziarlo. Era un Samaritano. 17 Ma Gesù osservò: “Non sono stati guariti tutti e dieci? E gli altri nove dove sono? 18 Non si è trovato chi tornasse a render gloria a Dio, all’infuori di questo straniero?” (Lc 17, 15-18) La Portavoce: “Infatti solo uno torna indietro e mostra Gratitudine e, dando Lode a Dio ed inginocchiandosi davanti a Gesù. Ma Gesù ci insegna che sono più Aperti gli stranieri ad accogliere la Fede, che il Popolo di Dio.
Gesù mette in Evidenza che, a volte, la nostra fede è vacillante ed imperfetta, non docile all’ascolto e alla gratitudine dei Doni Che si ricevono”.
E gli disse: 19 “Alzati e và; la tua fede ti ha salvato!” (Lc 17, 19) La Portavoce: “Ma tutti coloro che Lo accolgono e danno Lode a Dio li ricompensa con la Benedizione Salvifica: “Vai, la tua Fede ti ha salvato”.
Avere Fede vuol dire non perdere Mai la Speranza della Guarigione innanzitutto Spirituale e, a Dio Piacente, anche la Guarigione Fisica.


Leggi i commenti (0) Lascia un commento

Menù Principale
Home Page
Registrati
E-Mail

Entra nel Blog
Username:
Password:

Menù degli argomenti


Amministratore clicca qui.